Murano: Antica tradizione dei maestri del vetro

Vetro di Murano

L’isola di Murano, poco distante dalla meravigliosa Venezia, è nota in tutto il mondo per il suo vetro. Infatti il vetro di Murano è particolare rispetto agli altri, ha alle spalle una lavorazione artigianale che va dal minuto e mezzo a mesi interi. Ma partiamo dalle origini: la fama di Murano come centro di lavorazione del vetro nacque quando la repubblica di Venezia, per prevenire l’incendio degli edifici della città (all’epoca in gran parte costruiti in legno), ordinò ai vetrai di spostare le loro fonderie a Murano (1291). Nel il corso degli anni i vetrai si sono specializzati sempre di più fino a creare delle vere e proprie opere d’arte. Tutt’oggi la lavorazione rimane artigianale e si mantengono tradizioni antiche come la presenza di almeno un maestro del vetro in ogni azienda. I maestri del vetro sono dei veri e propri artisti che oltre a produrre meravigliose opere di vetro, hanno anche un alto estro creativo che li differenzia da normali (ma pur sempre eccellenti) operai. Il processo di creazione del vetro di Murano è piuttosto complesso. La maggior parte della produzione è realizzata con la tecnica della soffiatura.

Murano: Vetrerie

Scriveteci qui.

Contattaci:

Nome
E-mail
Oggetto
Messaggio


Murano: Galleria fotografica

Social: condividi

Seleziona lingua